homepage / info e contatti / mailing list / archivio

 

I CORSI

I DOCENTI

I LUOGHI

 


 

Eremo SS. Salvatore
dei Camaldoli

SS.Salvatore dei Camaldoli

Napoli

L’Eremo è stato fondato nel 1585 nel punto più alto dei Campi Flegrei, su una collina  (m. 485 s.l.m.) da cui si gode un bellissimo panorama di Napoli e del suo golfo. Il complesso monastico rispecchia i canoni dell’architettura cinquecentesca del tardo Rinascimento campano e la Chiesa barocca, a una navata, ha dipinti e affreschi di importanti pittori del XVII secolo.
Accanto alla Chiesa inizia un vialetto che porta alle celle e agli orti dei Monaci, mentre un altro sentiero conduce al Belvedere dei Camaldoli.
Oggi lo storico cenobio è retto dalle Suore di S. Brigida che offrono ospitalità e accoglienza secondo l’attitudine ecumenica del loro Ordine. I fedeli possono partecipare all’ufficiatura monastica delle Lodi e dei Vespri.

www.brigidine.org

 

Come arrivarci:

IN AEREO: arrivo all'aereoporto di Napoli e da lì servizio di taxi.

IN TRENO: arrivo alla stazione ferroviaria di Napoli e da lì servizio di linea (filobus).

IN AUTO: Autostrada A1 uscita Napoli, prendere la Tangenziale di Napoli in direzione Fuorigrotta uscita N.8 (Camaldoli). All'uscita percorrere via Jannelli e successivamente Via S. Ignazio di Lojola fino all'incrocio con Via
dell'Eremo. Svoltare quindi a sinistra e percorrere tutta la strada (in leggera salita) fino all'ingresso dell'Eremo, situato alla fine della strada.

 

I CORSI


22 / 28 agosto

COME AFFRONTARE I CAMBIAMENTI NELLA VITA

Prof. P. LEGRENZI - Prof. R. RUMIATI

Il corso si propone come laboratorio, per illustrare strategie di adattamento e fornire strumenti volti a promuovere e attivare il cambiamento degli stati d’animo. La teoria che unifica tutte le esperienze del laboratorio è basata sull’intreccio tra due forme di pensiero. Noi siamo purtroppo inclini al pensiero veloce, basato su intuizioni, e tendiamo a trascurare le strategie su cui è basato il pensiero lento. Cercheremo di capire come si fa a bloccare il pensiero veloce e ingannevole così da poter adottare strategie di pensiero lente e produttive. Verranno inoltre presentate le più recenti teorie delle negoziazioni volte a spiegare come sia possibile raggiungere accordi con le altre persone in modo che tutti siano soddisfatti degli obiettivi raggiunti e delle varie forme di collaborazione. Il corso si avvarrà di varie esercitazioni centrate sui meccanismi emotivi e cognitivi degli individui e dei gruppi. Tutto questo per aiutarci a ragionare e dunque a prendere decisioni positive per noi, per imparare a trattare con gli altri ma anche con noi stessi, gestendo le proprie emozioni, per cercare di vedere le cose in modo diverso e dunque essere portatori di idee nuove.

 

back to i luoghi